EMERALD




Il cantiere ha eseguito un refit totale di "Emerald" una navetta d’epoca, unico esemplare, costruita nel 1957 dai Cantieri Silvers Yard, in Scozia, su disegno del progettista John Bain.
Le caratteristiche fondamentali di questa imbarcazione rimandano allo stile inconfondibile del progettista: pozzetto di poppa circolare, ampi spazi di coperta, flush deck.
Lo scafo è costruito interamente in doppio fasciame di teak; lo strato interno a 45 gradi rispetto allo strato esterno, fissato con rivetti in rame e avvitato sulle strutture portanti delle ordinate.



Anche i ponti e le tughe sono in teak , mentre gli spazi interni hanno un loro particolare stile, in essenza di frassino verniciato bianco a poro aperto che lascia trasparire la venatura del legno, con particolari e antirollio in mogano.
Le principali lavorazioni messe a punto dal Cantiere Mostes sono:
- Interventi sul fasciame per sanare le parti danneggiate da infiltrazioni
- Risanamento della chiglia, della losca del timone
- Rifacimento della carpenteria in legno della plancia comandi
- Inserimento listelli di teak nel fasciame dell'opera morta in tutte le giunzioni
- Smontaggio completo e rifacimento degli interni e paratie, comprensivo di rifacimento degli impianti
- Ciclo completo di trattamento del legno e verniciatura dell'opera morta e della sovrastruttura
- Installazione di uno stabilizzatore giroscopico
- Manutenzione dei motori Gardner originali
- Rifacimento tenute assi




Caratteristiche imbarcazione:
Nome imbarcazione: EMERALD
Cantiere: SILVERS YARD
Modello: NAVETTA
Lunghezza: 24 mt